Il modo migliore per scontornare con Photoshop

In photo shop, così come in quasi tutti i programmi e le faccende della vita, per fare una cosa ci sono diversi metodi. Pertanto quello che ti spiegherò qui di seguito è solo uno dei modi in cui scontornare con Photoshop. A mio avviso probabilmente il migliore, è vero.

Aprite la vostra foto, e se quello che vedete è soggetto e sfondo che si continuano a sovrapporre e combaciare… siate consapevoli che la maggior parte del lavoro dovrebbe essere fatto in fase di produzione, non post produzione!

  • Selezionate il soggetto, non il background
  • Select > Select and mask
  • Colore rosso, opacità al 100% o giu di lì
  • Spuntare smart radius e giocare con i filtri
  • Selezionare il 2° pennello, quello con gli schizzini e passare delicatamente tra il soggetto e il rosso
  • Una volta soddisfatti premere ok e con il risultato creare una maschera sul livello della fotografia originale
  • Ora occorrerà perfezionare lo scontorno con gomma e pennelli

Ricordati che per scontornare con Photoshop nel migliore dei modi il metodo più corretto è quello di avere una foto con lo sfondo più neutro possibile, possibilmente in forte contrasto con il soggetto da scontornare. Ma se, come spessissimo capita, ti capiterà di avere a che fare con foto più complicate, allora questo metodo potrà esserti molto di aiuto vedrai.